Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

#IICSEMPRECONTIGO #99 | CICLO DI DOCUMENTARI SULL'ARTE ITALIANA - LORENZO LOTTO. VIAGGIO NELLA CRISI DEL RENASCIMENTO #03

Data:

23/09/2020


#IICSEMPRECONTIGO #99 | CICLO DI DOCUMENTARI SULL'ARTE ITALIANA - LORENZO LOTTO. VIAGGIO NELLA CRISI DEL RENASCIMENTO #03

Ciclo di documentari sull'arte italiana all'aperto, organizzato dall'Istituto Italiano di Cultura di Lisbona e dalla Santa Casa da Misericórdia di Lisbona, presso il Jardim do Convento de São Pedro de Alcântara a Lisbona.

Scarica qui il programma completo del Ciclo ►►►

Partecipazione gratuita con prenotazione previa (PARTECIPANTI: Massimo - 25)

PRENOTAZIONI/INFORMAZIONI: Serviço de Públicos e Desenvolvimento Cultural, Tel: 213240869/87/66; E-mail: culturasantacasa@scml.pt

Condizioni generali di partecipazione:

  • Rispetto del distanziamento fisico di 2 metri.
  • Uso della mascherina (chirurgica o di comunità).
  • Disinfezione delle mani con soluzioni a base di alcool prima di entrare.
  • Rispetto delle regole di igiene respiratoria (tossire o starnutire nella piega del gomito).
  • Rispetto della capienza massima di ogni sessione.
  • Non è consentito spostare le sedie.

Prodotti da Land Comunicazioni, con la regia di Luca Criscenti e presentati da grandi critici d'arte italiani come Tomaso Montanari, Enrico Maria Dal Pozzolo e Antonio Paolucci, i quattro documentari presentati nel ciclo, sottotitolati in portoghese, con revisione tecnica nell'ambito della Storia dell'Arte a cura della Prof.ssa Teresa Leonor Vale, offrono un viaggio affascinante nell'arte italiana del Rinascimento.

Terza proiezione: LORENZO LOTTO. VIAGGIO NELLA CRISI DEL RENASCIMENTO #03

Autore: Enrico Maria Dal Pozzolo | Regista: Luca Criscenti
Fotografia: Francesco Lo Gullo | Montaggio: Massimiliano Cecchini
Produzione: Land Comunicazioni | Anno: 2019 | Durata: 58 minuti

Lorenzo Lotto, il volto buono del Cinquecento italiano. Con una vita e un’arte particolare. Il documentario le narra in maniera intrecciata, partendo dalla conclusione della vita dell’artista, dal suo rifugio, nel Santuario di Loreto, dove Lotto morì a 76 anni, nel 1556. Veneziano, ma attivo a Roma, a Bergamo e soprattutto nelle Marche, Lotto ebbe una produzione intensissima, caratterizzata sempre da una creatività sorprendente e arguta.

Nel film si presentano una sessantina di opere, tra tele, ritratti e pale d’altare: circa un terzo dei suoi lavori giunti fino a noi. E si mostrano nel loro contesto, nei luoghi dove si conservano e per i quali, molto spesso, sono stati realizzati. Lavori che documentano i voli pindarici di un uomo che ha gustato il successo e la sconfitta, e che ha accompagnato e assistito alla crisi dei valori dell’Italia del Rinascimento.

Informazioni

Data: Mer 23 Set 2020

Orario: Dalle 21:00 alle 22:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura, Santa Casa da Misericórdia de Lisboa

Ingresso : Libero


Luogo:

Jardim do Convento de São Pedro de Alcântara, Lisboa

1698