Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

#IICSEMPRECONTIGO #48 | 180 ANNI DALLA MORTE DI NICCOLÒ PAGANINI

Data:

25/05/2020


#IICSEMPRECONTIGO #48 | 180 ANNI DALLA MORTE DI NICCOLÒ PAGANINI

Il 27 maggio 1840 muore a Nizza Niccolò Paganini, compositore e violinista, uno fra i personaggi più rilevanti della musica italiana dell’Ottocento, considerato uno dei più grandi virtuosi del violino mai vissuti, sia per la padronanza della tecnica, sia per le innovazioni apportate in particolare allo staccato e al pizzicato.

Essenzialmente autodidatta, Niccolò Paganini inizia giovanissimo a tenere concerti in tutta Italia. Nel 1828, esordisce a Vienna e fino al 1834 viaggia per tutta Europa, collezionando successi straordinari. Nel 1837 si trasferisce in Francia. Amante dell’improvvisazione, rimane storico il suo rifiuto di ripetere, per il Re di Sardegna Carlo Felice, un brano in occasione di un concerto a Torino, nel 1818.

Qui comincia. Nicolò Paganini. Complete edition, 40 cd, Dynamic

segui il link per ascoltare il podcast dal sito di Rai Play Radio 3 ►►►

Dal programma radiofonico "Dee Giallo Carlo Lucarelli racconta Niccolò Paganini" condotto da Carlo Lucarelli

segui il link per ascoltare il podcast ►►►

Paganini-Kuprevicius, 24 Capricci per violino e orchestra

segui il link per il video dal canale Youtube dell'Accademia Perosi ►►►

Sereno Variabile. Niccolò Paganini

dal sito di RaiPlay ►►►

Informazioni

Data: Da Lun 25 Mag 2020 a Sab 30 Mag 2020

Ingresso : Libero


1627